Nascono legami che vanno al di là del contatto fisico, della vicinanza e della vista.

Percorrono strade invisibili, fino ad arrivare nella testa.

Si diramano in tante viuzze chiamate: comprensione, ascolto, telepatia, empatia, appartenenza.

Quello che trasmettono è paragonabile a un amplesso mentale, coinvolgono talmente tanto da riuscire ad appagare ogni mancanza tangibile.

E’ raro viverli ma, quando arrivano è bene farsi possedere, perché è molto facile conquistare un corpo, ma non altrettanto si può dire del cervello.

M.Ayukawa

e voi che ne pensate ?  Un abbraccio …e vista l’ora tarda buona notte :))

Annunci