Tag

, , , , ,

Mi giro e mi rigiro nel letto.
Affondo la faccia nel cuscino.
Tiro su il lenzuolo cercando di nascondermi

e di nascondere la realtà.
Nonostante i miei vani tentativi, vedo la luce trapelare

dalle fessure della serranda

non perfettamente abbassata.
Strisce di luce accecante che neanche la tenda

riesce a fermare.
E anche il cinguettio degli uccellini diventa assordante..
Depongo le armi.
Mi rigiro, abbasso la coperta  respiro.
Allungo il braccio e prendo in mano il cellulare

per dare un ‘occhiata all’ora
  Posso starci ancora un po’penso..
Sospiro.

Un altra settimana da superare.
Mi sollevo e mi metto a sedere.
Ormai completamente sveglia.
Ormai completamente conscia.
Giù le gambe dal letto.
Un nodo in gola,
Lo ricaccio indietro e cerco di degluttire.
Poi mi torna in mente il ritornello di una canzone

la mia preferita…e mi alzo !

Annunci